lenti da ufficio, indoor o a profondità di campo, cosa sono?

 

..e come funzionano? aggiungerei io..

sono lenti spesso consigliate dai medici oculisti e dagli optometristi perchè?

Le lenti da ufficio (Office, workstyle, profondità di campo ecc.. ogni azienda le chiama a suo modo) rappresentano un’ importante area di ricerca e sviluppo delle maggiori aziende mondiali produttrici di lenti oftalmiche ed è proprio per questo che negli ultimi anni sono stati fatti passi da gigante in questo senso. In futuro pare che le semplici lenti da lettura non esisteranno più a favore di queste lenti evolute in grado di consentire una buona visione dai 30 centimetri fino alla distanza desiderata. Già, il vostro ottico preferito sarà in grado di approntare sul vostro naso la lente migliore in base all’utilizzo che ne dovrete fare. Facciamo qualche esempio:

Lavoro di sportello, lente in grado di consentire una messa a fuoco dai 30cm fino a 1 metro circa.

Lavoro da ufficio (seduto), lente in grado di consentire una messa a fuoco dai 30cm fino a 2 metri circa.

Lavoro da ufficio (seduto e in piedi), lente in grado di consentire una messa a fuoco da 30cm a 4 metri circa.


Non si tratta di lenti progressive (quindi niente problemi di adattamento) ma di lenti che sfruttano l’eventuale asfericità della lente stessa, per generare un ingrandimento costante nella semiporzione inferiore.

Guardate l’immagine qui sotto per scoprire la differenza..

 

Ricordate che maggiore sarà il range di messa a fuoco, minore sarà l’ampiezza dell’immagine a fuoco.

Da OtticopreferitO potrete verificare di persona il funzionamento grazie alla simulazione su Ipad e provare queste lenti così comode da rivoluzionare il concetto di lettura. Fissate da noi un appuntamento e non rimarrete delusi. Vi aspettiamo!!!

5 commenti

  1. Barbara

    Grazie. Come potere forte intende che mi potrebbero servire lenti con una gradazione inferiore?

    Rispondi
    1. team di ottico preferito

      penso di sì

      Rispondi
  2. Barbara

    Buongiorno. Ho appena acquistato un paio di occhiali con lenti office. Ho 48 anni ed ho iniziato ad aver problemi a focalizzare bene il video del pc (ci lavoro tutto il giorno), per cui mi sono decisa per questo tipo di lenti anche se mi manca solo 0.75.
    Purtroppo ci vedo peggio di prima e soprattutto in ufficio (a casa leggermente meglio). Avrei dovuto vedere bene da vicino, il video e la collega seduta di fianco a me, ma oltre il foglio vicino che riesco a leggere bene, vedo il video sfocato, il foglietto poco più distante sfocato, il display del telefono sfocato, la collega sfocata. Mi devo abituare? Cosa c’è che non va? Avessi ipotizzato un problema del genere, avrei acquistato un normale occhiale da lettura con un costo minore ed un risultato uguale, o forse non avrei nemmeno acquistato dato che leggo tranquillamente molte ore di sera senza problemi (ovvio che con le lenti ci vedo meglio). Grazie.

    Rispondi
    1. team di ottico preferito

      Le lenti office funzionano molto bene, sicuramente non c’è stato uno studio approfondito del suo caso o comunque c’è qualcosa che non va. Faccia verificare la refrazione e la centratura delle lenti. E’ difficile dirlo da qui ma da quello che riferisce sembra un po’ forte come potere.

      Rispondi
    2. giuseppe

      anch io ho lo stesso problema .Cambiato ottico ma non ho risolto il problema

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.